h n

Viaggi

Benvenuti nella nostra area Viaggi! In questa pagina troverete alcune delle nostre mete più interessanti!.

SABATO 28 MAGGIO - APERITIVO E VISITA GUIDATA ALLA VILLA REALE DI MARLIA E PARCO

DAL   28 MAGGIO 2022   AL   28 MAGGIO 2022

  SABATO 28 MAGGIO –

VILLA REALE A MARLIA

VISITA  GUIDATA ED  APERITIVO  SUPER  

NEL GRANDE  PARCO

Ore 14.30 app.to  davanti l’ ingresso della Villa Reale a Marlia

Incontro con la guida ed inizio della visita alla Villa ed al Parco

La visita al parco e alla Villa Reale consente di immergersi in un antichissimo passato che affonda le radici nell'epoca medievale, passando per l'epoca napoleonica fino ad arrivare alle risultanti  trasformazioni avvenute nel corso dei secoli per volontà di personaggi illustri, dinastie reali e personaggi di alto rango.

L'antico insediamento medievale nel 1651 fu acquistato da  Olivieri e Lelio Orsetti  la Villa ediedero al Parco una nuova sistemazione di gusto barocco 

con la realizzazione di viali e giardini scenografici visibili ancora oggi come il Teatro di Verzura e il Giardino dei Limoni  e la costruzione, nel corso del secolo XVIII,

 nell'elegante Palazzina dell’Orologio con la sua loggia colonnata. Nel 1806 Elisa Bonaparte Baciocchi, sorella di Napoleone e principessa di Lucca, acquistò la proprietà attuando importanti trasformazioni sia nella struttura del palazzo sia nei giardini di stile inglese. Elisa acquistò la confinante Villa Del Vescovo che includeva il Ninfeo cinquecentesco con la grotta di Pan riccamente decorata; ella modernizzò le facciate dell’antico palazzo Orsetti secondo lo stile neoclassico, oltre a commissionare le decorazioni dei raffinati interni in stile impero visibili oggi grazie agli imponenti restauri. Dopo l'epoca napoleonica, il Principato di Lucca divenne Ducato e fu assegnato a Carlo Ludovico di Borbone. Villa Reale divenne allora la sede estiva della nuova corte, che si dilettò nell’organizzare splendide feste da ballo, ospitando spesso personaggi illustri, principi e sovrani. Nella seconda metà dell’Ottocento iniziò un periodo di traversie e dolorosi passaggi di proprietà per la residenza, che nel Regno d’Italia appartenne a Vittorio Emanuele II,  In seguito  Villa Reale fu messa in vendita .   Nel 1923 il Conte e la Contessa Pecci-Blunt acquistarono la villa lucchese , il restauro del Parco e dei giardini,  tradizione e innovazione. Vennero creati boschi, ruscelli, un lago ed elementi bucolici che andarono a completare e arricchire il quadro romantico dei giardini.   Nel 2015 la storica villa, ormai trascurata, fu venduta agli attuali proprietari, che se ne innamorarono accettando la sfida di riportarla al suo antico splendore e di aprirla per la prima volta al pubblico, in modo che tutti possano godere di tanta bellezza nascosta. Oggi il risultato dei loro sforzi ha restituito al territorio una delle più belle ville di Lucca e provincia da visitare.

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE E’ DI € 25,00

La quota comprende:

Visita guidata alla Villa Reale ed al Parco - Globy Allianz sanitaria – Super Aperitivo - Accompagnatrice dì agenzia.

La quota non comprende:

  • Ticket ingresso e prenotazione di  Villa  Reale e  Parco €13,00 da pagare in loco
  • Tutto quanto non espresso nella “Quota comprende”

BUONO OMAGGIO DI € 15  AD OGNI PARTECIPANTE  ALLA GITA

NELLA VILLA REALE  DI MARLIA 

DA USUSFRUIRE SU UN TOUR DI 2 /3/4 ENTRO  IL 30 MAGGIO  2022 

€ 25,00

Maggiori informazioni File da stampare
Condividi su: h n