h n

Viaggi

Benvenuti nella nostra area Viaggi! In questa pagina troverete alcune delle nostre mete più interessanti!.

24-25 GIUGNO LA FIORITURA DEI MONTI SIBILLINI CON CASTELLUCCIO DI NORCIA, LE FONTI DEL CLITUNNO ED I BORGHI DI MONTEFALCO E BEVAGNA MONTEFALCO

DAL   24 GIUGNO 2022   AL   25 GIUGNO 2022

24 /25 Giugno 2022

Tour  tra fiori, cascate e borghi antichi

Castelluccio di Norcia con  la fioritura dei Monti Sibillini,  le Fonti del Clitunno, Montefalco e

la Festa Medievale delle Gaite  a Bevagna

1° gg – Venerdì 24 Giugno

Lucca- Porcari- e luoghi concordati – Visso , Castelluccio di Norcia e Norcia

Ritrovo nei luoghi concordati e partenza per Visso e Castelluccio di Norcia. Attraverso un paesaggio spettacolare arriveremo  sulle piane dei Monti Sibillini  che alla  fine di Maggio cambia volto e si trasforma in un tripudio di sfumature variopinte, grazie a quello spettacolo della natura  Migliaia di fiori sbocciano e le tre piane esplodono di colori, con tonalità che vanno dal giallo ocra al rosso, dal viola al bianco. La contemporanea fioritura di diverse specie di fiori crea una tavolozza unica . All’ arrivo tempo libero per consumare il pranzo e fare fotografie, successivamente  incontro con la guida ambientale  che ci farà apprezzare la particolarità e la bellezza di questo paradiso  Al termine trasferimento a Norcia , tempo libero per acquisti di prodotti tipici o per un aperitivo . Partenza per ila sistemazione in Hotel 3***o 3 sup.

2° gg - Sabato 25 giugno - Fonti del Clitunno – Montefalco – Bevagna – Lucca

Dopo la prima colazione, carico bagagli e partenza  per le Fonti del Clitunno , alimentate da sorgenti sotterranee sgorgano naturalmente da fenditure nella roccia. Le loro acque alimentano il laghetto del Parco, che si colora magicamente dei riflessi della natura circostante L'incredibile bellezza naturale delle Fonti del Clitunno ha ispirato da sempre poeti e intellettuali e  nell'antichità furono lodate da Plinio il Giovane in una delle sue lettere e descritte da Virgilio nelle celebri Georgiche. Partenza quindi per Montefalco ed incontro con la guida

Montefalco   soprannominato  la “Ringhiera dell’Umbria”, deve questo appellativo  alla sua posizione in cima a una collina (472 m), dalla quale la vista spazia su tutta la Valle Umbra, da Spoleto a Perugia. Città d’arte, culla della Scuola Pittorica Umbra e patria di otto  Santi è  noto  per gli affreschi realizzati di Benozzo Gozzoli, nella chiesa di San Francesco, Il ciclo pittorico, portato a compimento tra il 1450 e il 1452, consentì a Benozzo di raggiungere lo

“status” di Maestro indipendente, dopo essere stato allievo di Ghiberti a Firenze ed aver collaborato con Beato Angelico. Pranzo libero  e tempo la disposizione  per attività

Partenza per Bevagna, un piccolo gioiello e scrigno di tesori circondato da imponenti mura perfettamente conservate. Visitare Bevagna è come fare un viaggio nel medioevo, in una città che sembra ferma a più di 1000 anni fa caratterizzata da stradine medievali, botteghe artigiane, antiche chiese e monumentiScopriamo Piazza San Silvestri, , sulla quale si affacciano i monumenti più significativi della città e Sabato 25 Giugno si potrà finalmente partecipare e visitare  il Mercato delle Gaite,  nome antico dei quattro quartieri su si basava l’organizzazione amministrativa della città in epoca medievale. Vi aspetta quindi una festa ed  un viaggio alla scoperta degli antichi Mestieri all’interno delle suggestive botteghe medievali di Bevagna. Maestri dell’arte ed esperti artigiani svelano i segreti degli antichi Mestieri, mostrando le fasi e gli strumenti di lavoro della produzione di carta bambagina, candele di cera d’api, dipinti e tessuti di seta.  Al termine della visita partenza per il rientro previsto in serata  Fine servizi

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 188,00 da 30/40  partecipanti

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 198,00 da 20/ 29  partecipanti

Iscrizioni con versamento di € 70,00 , saldo 3  giugno

Supplemento camera singola € 35,00 (disponibilità limitata e soggetta a riconferma )

La quota comprende:

·  Viaggio in pullman GT

·  Sistemazione in hotel  3 / 3sup in camera doppia

·  Trattamento mezza pensione con cena in hotel/ ristorante

·  Bevande incluse ¼ divino ed ½ di acqua naturale

·  Guida ambientale sui Monti Sibillini- Guida a Montefalco

·  Accompagnatore

La quota non comprende:

·  Tassa di soggiorno  se prevista, i pranzi  ed eventuali ingressi  da pagare in loco

·  Quota gestione pratica € 10,00

·  Polizza annullamento facoltativa e da emettere contestualmente alla prenotazione del viaggio

·   Extra e quanto non indicato alla voce “la quota comprende

N.B - L’ordine  delle visite potrebbe essere modificato  pur rispettando l’ itinerario  previsto


Maggiori informazioni File da stampare
Condividi su: h n